Dagli USA arriva la pizza hot-dog, lo scempio che fa arrabbiare i napoletani!

Pizza Hot Dog

Pizza non è solo sinonimo di bontà, di sapore e di gusto legato prettamente alla qualità del prodotto alimentare, ma sembra essere soprattutto sinonimo di storia e tradizione, elementi che da sempre hanno caratterizzato la città di Napoli. Insomma, la pizza è un simbolo della città stessa e famosa ed apprezzata in tutto il mondo.

I tentativi di riprodurla sono davvero infiniti e all’ordine del giorno: così dopo la pizza più brutta del mondo che arriva direttamente dalla Svezia, la catena di ristorazione americana “Pizza Hut” ha cercato di risanare l’economia della propria azienda, decisamente in calo, proponendo una pizza “alternativa” che presenta un cornicione composto interamente da ventotto wurstel avvolti nell’impasto e farcitura con salame al centro (la “nuova” pizza è in commercio dal diciotto giugno). Tra l’altro, davvero poco salutare.

Come riportato da Fanpage.it, tutto ciò ha provocato un certo fastidio e notevole disapprovazione da parte dei napoletani che non possono proprio approvare un prodotto del genere. Ricordiamo che di recente, la stessa catena ha girato uno spot pubblicitario in costiera sorrentina, appropriandosi dunque dell’immagine dei nostri spettacolari paesaggi per farsi una sana pubblicità.

E voi cosa ne pensate?

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più