De Luca non è più sospeso!

De Luca e Renzi

Arriva in questi minuti la decisione del Tribunale di Napoli. Vincenzo De Luca, governatore della regione Campania ma sospeso in base alla discussa legge Severino, vince il ricorso presentato d’urgenza presso la giustizia ordinaria.

L’ex sindaco di Salerno non è più sospeso e potrà, nei prossimi giorni, presentarsi a Palazzo Santa Lucia e prendere i pieni poteri, attivando il lavoro del Consiglio Regionale.

De Luca, così come accaduto per De Magistris, vince quello che si annuncia il suo personalissimo round di questa dura e difficile battaglia legale in attesa che il prossimo 20 ottobre la Consulta si esprima sulla costituzionalità della legge.

La regione Campania, divenuta un caso politico nazionale, potrà cominciare a legiferare. Una vittoria, quella di De Luca, che piacerà molto poco alle opposizioni che nei giorni scorsi hanno duramente contestato la scelta di rinviare la prima seduta.

Una decisione presa da De Luca, il quale proprio in virtù di questo ricorso aspirava a sedersi da governatore non sospeso in seno alla Giunta Regionale.

Potrebbe anche interessarti