Torre Annunziata, allarme bomba tra Circumvesuviana e Ragioneria

allarme bomba torre annunziata

AGGIORNAMENTI

Ore 13:35 – L’esplosivo, si tratterebbe di C-4, è stato fatto brillare. Dopo la neutralizzazione dell’ordigno sono stati trovati alcuni quantitativi di droga, che a questo punto confermerebbero l’ipotesi che si tratti di un nascondiglio della camorra. La colpa, dunque, non è né dei terroristi, né dei ragazzi intenti a sospendere le lezioni. Ammonterebbe a circa 30 chilogrammi la quantità di sostanze stupefacenti rinvenuta.

Ore 13:05 – Secondo le prime ipotesi che cominciano a trapelare, potrebbe trattarsi di un nascondiglio usato dalla camorra e dove potrebbero essere stati depositati degli esplosivi.

Torre Annunziata – Allarme bomba a Torre Annunziata, nei pressi della stazione della Circumvesuviana e della Ragioneria, l’istituto superiore “Ernesto Cesaro”. Tutti i collegamenti ferroviari sono sospesi fino a nuovo ordine.

Gli studenti sono stati allontanati dalla scuola e sul posto sono giunti gli artificieri, per effettuare i doverosi controlli e accertare la natura del pacco sospetto, ossia se si tratti realmente di un esplosivo o di un falso allarme, l’ennesimo, dopo i tristi fatti di Parigi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più