Nuovi guai giudiziari per De Luca: è indagato per per turbativa d’asta e peculato

Vincenzo De Luca avviso di garanziaNapoli – Ancora guai giudiziari per Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, raggiunto dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Gli agenti gli hanno notificato un avviso di garanzia, nel quale si fa presente che è indagato per turbativa d’asta e peculato.

I fatti risalgono al periodo in cui era sindaco di Salerno, circa la realizzazione di Piazza della Libertà: egli avrebbe dato il via libera a una variante del progetto che ha comportato l’aumento della spesa di circa 8 milioni di euro, a causa di un imprevisto dovuto alla presenza, nel sottosuolo, delle acque del torrente Fusandola. Indagati anche alcuni tecnici e componenti della giunta.

Potrebbe anche interessarti