Tragedia in Campania: stava maneggiando la pistola con amici, parte il colpo e muore

pistola 357 magnumAvellino – Giovanni Picariello, un odontotecnico di 54 anni, è morto tragicamente ieri a Forino, in provincia di Avellino, mentre maneggiava una pistola insieme a degli amici, cacciatori come lui. Prontamente soccorso, è morto durante il tragitto in ospedale.

Il Mattino riferisce che gli uomini si trovavano tutti insieme a cena in un locale, quando è partito accidentalmente un proiettile dalla pistola che l’odontotecnico aveva in mano. Pare che abbia fortuitamente premuto il grilletto, ma le dinamiche del fatto sono tutte da accertare. Resta da capire, in ogni caso, come mai gli uomini stessero impugnando le armi in un locale pubblico, nonostante, si presume, avessero un regolare porto d’armi.

Foto: immagine di repertorio

Potrebbe anche interessarti