Pozzuoli, parcheggiatore abusivo picchia i vigili e li manda all’ospedale

parcheggiatore abusivoPozzuoli – Brutta avventura per i vigili urbani di Pozzuoli che, ieri sera, sono stati picchiati da un parcheggiatore abusivo. Il Mattino racconta che gli agenti della polizia municipale era stati allertati da alcuni automobilisti, infastiditi dai modi parecchio arroganti dell’uomo che chiedeva soldi.

Giunti sul posto per fermare la condotta del parcheggiatore, Raffaele Cangiano di 32 anni, i poliziotti sono stati prima aggrediti verbalmente e poi fisicamente, tanto da riportare delle lesioni che, al pronto soccorso dell’ospedale, sono state giudicate guaribili in qualche giorno.

Cangiano sarà ora processato per direttissima per oltraggio, resistenza, minacce e lesioni personali, mentre è affidata alle indagini l’imputazione per il reato di estorsione.

Foto: immagine di repertorio

Potrebbe anche interessarti