Problema rifiuti o inciviltà? Oltre 50 sanzioni ma chi ha sversato non è di Napoli

rifiuti

Vi è un problema di rifiuti o un problema d’inciviltà? Il secondo, stando a quanto successo in questo mese, sembra avere spesso la meglio. Difatti, in questi giorni nella decima municipalità del napoletano, tra Bagnoli e Fuorigrotta, sono stati redatti più di cinquanta verbali dagli agenti della Polizia Municipale nei confronti di cittadini colti in flagrante nello sversare rifiuti fuori dall’orario prestabilito. Gli sversamenti, inoltre, riguardano rifiuti di ogni genere.

Fortunatamente, l’apposito servizio di controllo su due ruote tra le varie municipalità partenopee sembra stia iniziando a produrre frutti importanti. L’area più colpita dai cittadini incivili sono le zone isolate di Bagnoli. C’è un importante dato che non è passato inosservato agli agenti. Infatti, si deve dire che gran parte dei contravventori non appartiene al comune di Napoli.

Il maggior numero di persone che ha ricevuto la multa risulta appartenere al comune di Pozzuoli. A suon di contravvenzioni e con tanto di assidua presenza sul territorio delle forze dell’ordine si sta tentando di smorzare, ed eliminare, un fenomeno che non fa altro che danneggiare il nostro territorio.

Potrebbe anche interessarti