Chiuso un panificio a Casalnuovo: 220 chili di prodotto tossico

pane-abusivo-2-3Casalnuovo – Un controllo dei Nas e del personale dell’Asl ha portato alla chiusura di un panificio a Casalnuovo, in provincia di Napoli. A riferirlo è Internapoli.

L’attività era in possesso di 220 chili di prodotto in cattivo stato di conservazione, quindi potenzialmente tossico per chi lo avesse ingerito.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più