Tragedia ad Avellino: muore sul campo mentre gioca con gli amici

giuseppe-gallo-montemaranoAvellino – Un dramma si è consumato nella giornata di ieri ad Avellino, dove il 39enne Giuseppe Gallo è morto un campo di calcetto mentre giocava con gli amici. Lascia moglie e due figli. Poiché era stimato e ben voluto nel suo paese nell’avellinese, Montemarano, il sindaco Beniamino Palmieri ha deciso di annullare tutte le manifestazioni sportive in programma ieri.

Il malore sarebbe occorso a Giuseppe dopo un banale scontro di gioco. Inutili i soccorsi, il suo corpo è stato portato nell’obitorio dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino in attesa dell’autopsia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più