Corso Umberto: pirata della strada investe due pedoni e fugge

20140225_loreto_mare

Meno di un’ora fa, in una delle traverse di Corso Umberto I, un pirata della strada ha investito due passanti, poi preso dal panico, ha abbandonato l’auto scappando tra i vicoli della città.

Una brutta storia quella successa solo un’ora fa a Corso Umberto, arteria principale di Napoli sempre affollata da turisti, studenti e gente intenta a fare shopping.

Verso le undici circa di questa mattina, un’auto a tutta velocità ha investito un’anziana signora, trasportata in ambulanza al San Giovanni Bosco, e un operatore dell’Asìa   trasportato, sempre su un mezzo di soccorso del 118, all’ospedale Loreto Mare.

Intanto sono subito giunti sul posto gli agenti dell’Infortunistica della Polizia municipale e agenti della Polizia di Stato che stanno cercando, grazie alle dichiarazioni dei testimoni, di risalire all’identità dell’investitore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più