Donna incinta tenta furto al supermercato: non mangiava da diversi giorni

Tenta un furto al supermercato, ma viene scoperta e denunciata. La protagonista è una donna in gravidanza che, insieme al compagno, ha tentato di rubare diversi alimenti (soprattutto salumi e formaggi), per un valore di circa 30 euro, in un noto supermercato di Pompei. I due, però, come riporta Il Fatto Vesuviano, sono stati colti sul fatto dagli uomini della vigilanza che hanno subito allertato la Polizia.

Agli agenti, la donna (incinta di nove mesi) avrebbe raccontato che il suo è stato un gesto di disperazione: non mangiava da diversi giorni per problemi economici. La storia drammatica della coppia e lo stato di attesa in cui versa la donna, però, non hanno intenerito il direttore del supermercato vesuviano che ha deciso di sporgere denuncia, nonostante il recupero della refurtiva. Intanto, la donna è stata segnalata alla mensa dei poveri, dove le sarà garantito un pasto caldo al giorno.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più