Torre del Greco, va a fuoco un appartamento: la causa è una stufa a pellet

A Torre del Greco, domenica 10 febbraio, è divampato un violento incendio in un appartamento ai piani alti in Via Volturno, nei pressi della Circumvallazione. Un anziano, come riportato dalle prime ricostruzioni e dai parenti dell’uomo, avrebbe lasciato accesa la stufa a pellet per rendere calda l’abitazione, mentre si recava a fare gli abituali acquisti mattutini.

I vicini dell’anziano hanno dato l’allarme e chiamato i vigili del fuoco, terrorizzati dalla possibile presenza di bombole di gas all’interno della suddetta abitazione. L’intera zona è stata posta immediatamente in sicurezza dalle forze dell’ordine e dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto alle prime segnalazioni, evacuando due appartamenti adiacenti e al piano inferiore, minacciati dal propagarsi dell’incendio. Il fumo dell’abitazione in fiamme, come riferito dai cittadini, è giunto persino in via Martiri d’Africa, allertando anche gli abitanti di quell’area. Le operazioni di spegnimento sono terminate nel pomeriggio, causando la chiusura al traffico del tratto stradale di via Circumvallazione.

Il proprietario del suddetto appartamento dovrà stabilirsi, quasi sicuramente, per un periodo incerto dai parenti. Le forze dell’ordine avvieranno ulteriori indagini, chiarendo ulteriormente lo spiacevole accaduto. Di seguito, le foto:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più