Discarica abusiva scoperta ai Camaldoli

discarica abusiva ai Camaldoli

Le promesse sono sempre tante ma, come si evince dalla notizia de IlMattino.it, il problema delle discariche abusive e dei rifiuti è tutt’altro che risolto. Il ritrovamento è avvenuto a Napoli, precisamente ai Camaldoli.

Un’ ennesima discarica abusiva è stata trovata nel cuore della zona collinare della città. L’hanno scoperta oggi, in via Romano, a due passi dal quartiere Pianura, i carabinieri della locale tenenza e gli agenti della polizia ambientale.

L’area sequestrata, in cui è stata rinvenuta un’enormequantità di scarti edili, è di circa 6 mila metri quadri. Il terreno, suddiviso in tre particelle, si trova a ridosso di uno degli affluenti dell’alveo dei Camaldoli.

Un’area ad elevato rischio idrogeologico, già in passato oggetto di analoghi sversamenti abusivi. Due le persone denunciate a piede libero. F.G., e G.A., entrambi residenti a Marano. Le ipotesi di reato contestate vanno dalla realizzazione di discarica abusiva allo smaltimento illegale dei rifiuti.

Potrebbe anche interessarti