Casoria, donna investita dal treno: traffico rallentato sulla linea Roma-Napoli

casoria donna investita trenoEnnesima tragedia avvenuta sui binari di una stazione ferroviaria. Una donna di 50 anni, originaria di Casoria, è morta investita da un treno alla stazione Casoria-Afragola.

La donna, per cause ancora da accertare, è stata investita intorno alle 16 da un treno proveniente da Napoli e diretto a Villa Literno. Sul posto la polfer e i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Disagi si registrano alla circolazione, sulla linea ferroviaria Napoli-Roma in entrambe le direzioni. Dalle 16,10 la circolazione è stata sospesa e potrà riprendere solo dopo il nulla osta dell’Autorità Giudiziaria, terminati i rilievi di rito. La circolazione ferroviaria risulta al momento fortemente rallentata, fino a 60 minuti, sulla linea Roma – Formia, via Napoli.

In corso l’intervento dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti di rito.

Qui tutti gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni.

Potrebbe anche interessarti