Cane viene lanciato dal balcone durante un litigio e muore. La foto indigna il web

Foto pagina Facebook di Andrea Picariello

Un cane viene lanciato dal terzo piano di un’abitazione durante un litigio e muore sul colpo. Questo orribile e crudele episodio è accaduto ieri pomeriggio 6 ottobre, in località Moio di Agropoli. Il cane era stato trovato senza vita nei pressi di un’abitazione, motivo per cui sono poi giunti sul posto i carabinieri.

Le foto del cagnolino senza vita stanno facendo il giro dei social suscitando tanta rabbia e indignazione da parte di tutti coloro che si sono ritrovati ad osservare queste cruente immagini.

Al momento sulle dinamiche della vicenda stanno indagando i carabinieri.

Il cane sarebbe stato lanciato dal terzo piano di un edificio durante un litigio tra due donne, probabilmente fidanzate, una delle quali risultava essere la proprietaria del cucciolo. Questo è quanto sappiamo secondo una prima ricostruzione della vicenda eseguita dai carabinieri.

Resta ancora da capire quale è stato il motivo che ha spinto la donna a compiere questo orribile gesto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più