Pianura, un parco pubblico al posto della discarica: altalene per disabili, castelli e dinosauri in 3000 mq di verde

parco pianura

Uno spazio verde nel cuore di Napoli in un’area spesso abbandonata al degrado che ora tornerà a splendere e a regalare momenti di gioia a tutti i bambini. A Pianura, più precisamente in Via Sartania, nei prossimi giorni sarà aperto uno dei parchi pubblici attrezzati più grandi della città di Napoli.

Ad annunciarlo, in un post su Facebook, la IX Municipalità (Pianura, Soccavo):

Quello che nascerà tra pochi giorni a via Sartania sarà uno dei parchi pubblici attrezzati più grandi della città. In un’area fino a qualche anno fa abbandonata al degrado e che qualcuno aveva ribattezzato “strada fantasma” , la IX Municipalità ha realizzato una maxi struttura di circa 3000mq che sarà il fiore all’occhiello di uno dei territori più “verdi” della città. Una altalena, un dinosauro cavalcabile, altre attività ludiche per bambini, un campo di bocce completamente illuminato, un’area fitness, un castello-giocattolo – tra i più grandi della città –, e una giostra dedicata ai bambini speciali saranno le dotazioni del nuovo parco fortemente voluto dalla Municipalità e sul quale si stava lavorando da diversi mesi.

Si tratta di un’area densamente popolata ma che fino ad oggi era abbandonata completamente al degrado – hanno spiegato Lorenzo Giannalavigna, Marco Lanzaro e Tommaso Nugnes, rispettivamente presidente, vice presidente ed assessore al Verde del nono parlamentino – fin dal nostro insediamento ci siamo impegnati per recuperare questa zona e darle un futuro. Lo sviluppo dei quartieri deve necessariamente passare attraverso la creazione di aree attrezzate dove i cittadini possano intrattenersi, fare sport e vivere il territorio. Da questo punto di vista ce la stiamo mettendo tutta, lo testimonia il lavoro che stiamo facendo per ripristinare parchi di Soccavo e Pianura che abbiamo ereditato in condizioni disastrose e che stiamo rimettendo in sesto. I fondi per la realizzazione del nuovo parco pubblico sono stati stornati, di concerto con la Regione, dal piano Internodale dell’area Flegrea”.

Un luogo che prima era una discarica a Pianura e adesso invece sarà un parco con uno spazio verde, uno dei più grandi della città partenopea, come sottolineato dal vice presidente della IX Municipalità Marco Lanzano:

“…non so se qualcuno ricorda la discarica che c’era in questa zona di Via Sartania…dopo averla abolita insieme a quella vicino al parcheggio del campo ora su quest’area sta per nascere un “piccolo gioiello” di verde con aree attrezzate…parco giochi con tanti giochi anche per bambini “speciali”…area fitness…campo bocce e tanto verde…inoltre su Via Sartania ci saranno ancora sorprese”.

Soddisfazione per il nuovo parco a Pianura è espressa anche da Tommaso Nugnes.

“Solo a testa bassa e con i sacrifici si ottengono risultati. 🌳🎠🎢🎡
È in fase di realizzazione un parco di ultima generazione a servizio dei cittadini di Via Sartania.
🌳 3.000 mq di verde
🎡 Altalena per disabili
🦖 Dinosauro cavalcabile
🏰 Castello gioco più grande in città
🎡Altalene
🎠Dondoli
🏋🏻‍♂️Area Fitness all’aperto
👨‍🦳 Campo di Bocce e tanto altre.
Queste opere sono a corredo della bretella di Via Sartania ed è stato possibile utilizzare risorse che stavamo perdendo grazie alla sinergia istituzionale tra Regione Campania e Municipalità coordinati da Enza Amato”.

 

Potrebbe anche interessarti