Schianto tra due auto sulla Napoli-Salerno: morto un uomo di 36 anni

incidente sulla napoli salernoÈ stata una notte a dir poco tragica quella tra venerdì 26 e sabato 27 giugno. Un drammatico incidente sulla Napoli-Salerno è costato la vita a un ragazzo di soli 36 anni, Camillo Naclerio.

La dinamica del sinistro non è stata ancora del tutto chiarita. Secondo quanto riporta Il Mattino, lo scontro è avvenuto sulla A3 verso le 22,30, poco prima dell’uscita di Torre Annunziata sud, in direzione Salerno. Qui due auto si sono violentemente scontrate, con conseguenze drammatiche.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che tuttavia non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di uno dei due autisti. A perdere la vita nell’incidente sulla Napoli-Salerno è stato Camillo Naclerio, un ragazzo di 36 anni di Agerola, appartenente a una famiglia molto conosciuta ed apprezzata nella sua città. L’altro automobilista coinvolto nell’incidente è stato invece trasportato in ospedale in gravi condizioni.

Anche i carabinieri e la polizia sono giunti sul posto per effettuare i rilievi del caso. Stando a una prima ricostruzione dell’incidente, uno degli automobilisti avrebbe perso il controllo della sua auto, per cause ancora da accertare, e avrebbe finito per schiantarsi con un’altra autovettura. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. Nel frattempo, il pm di Torre Annunziata ha disposto l’autopsia per il corpo del giovane Camillo Naclerio.

Potrebbe anche interessarti