Marina di Camerota, Federico perde la vita a 31 anni a causa di un incidente

Marina di Camerota – incidente mortale per un ragazzo. Ancora una vita spezzata, ancora un’incidente mortale che porta via un ragazzo giovane dalle braccia della propria famiglia e dei suoi cari. Federico Giuliani aveva solo 31 anni, ma ieri sera si è spento a causa di un incidente avvenuto intorno alle 21. Federico era in sella alla sua moto quando ha perso il controllo e si è schiantato contro un muretto della strada che porta all’ingresso di Marina di Camerota.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi e quando è arrivato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, non c’era più nulla da fare. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri per capire quale sia stato il motivo della perdita del controllo della moto.

Una tragedia che ha sconvolto l’intera comunità, Federico infatti era figlio di una nota famiglia della zona poiché proprietari di una farmacia e titolare infatti delle note strutture turistiche, Villaggio Blu Marin e l’Happy Village.

Il sindaco di Marina di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, sul profilo facebook della pagina comunale ha annunciato sgomento e dolore per la grave perdita, e il lutto cittadino per la giornata di oggi.

Il Sindaco e l’intero Consiglio Comunale si stringono attorno all’immane dolore che ha colpito la famiglia Giuliani/De Patto per la perdita improvvisa del Caro Federico. Proclamato lutto cittadino“.

Pochi giorni fa un’altra giovane vita è stata spezzata a causa di un’incidente stradale a Pinetamare, un giovane di 19 anni ha perso la vita mentre suo fratello gemello è in grave condizione. Mentre è di ieri la notizia che a Qualiano, una bambina di soli 4 anni a causa di uno scontro in auto ha perso la vita poiché sbalzata fuori dal veicolo.

Potrebbe anche interessarti