Covid, 75 casi ad Aversa. Sindaco: “Sono gli adulti a non dare il buon esempio”

I positivi al coronavirus aumentano anche nel Casertano. Una delle città maggiormente colpite della provincia di Caserta è indubbiamente Aversa, dove i casi di covid sono saliti a 75. Ad annunciarlo il sindaco Alfonso Golia con un post sulla sua pagina Facebook:

“Cari Concittadini,
vi comunico che abbiamo altri due positivi. Auguriamo loro una pronta guarigione. Ad Aversa abbiamo quindi un totale di 75 casi attualmente positivi.

Anche oggi i volontari della Protezione Civile comunale coordinati da Luca Abate, hanno svolto attività di sensibilizzazione nelle principali arterie cittadine. In troppi ancora sottovalutano il problema. Spesso si punta il dito contro i giovani, ma devo dire che sono tanti gli adulti che non danno il buon esempio.

Multe a raffica, mi dirà qualcuno. Ma purtroppo chi pensa che l’unica soluzione sia questa non comprende evidentemente il volume di frequentazione che ha Aversa. Chiederò alle Forze dell’Ordine di intensificare i controlli per avere un maggiore supporto nel rispetto delle disposizioni vigenti”.

Una situazione complessa, quella di Aversa, per la quale il sindaco invita alla massima prudenza, affinché i casi di covid non aumentino ulteriormente. “Cari concittadini, nessuno vieta la passeggiata o di frequentare un locale nel rispetto delle disposizioni di sicurezza, ma vi chiedo di farlo usando prudenza ed evitando assembramenti. Nell’interesse e per la tutela di tutti”, conclude Golia.

https://www.facebook.com/GoliaSindaco/posts/3301413126633470

Potrebbe anche interessarti