Cervinara, entrano nel seggio dopo la mezzanotte: tensioni tra la folla

Coronavirus elezioniNon è ancora cominciato lo spoglio, ma si iniziano ad avvertire già le prime forti tensioni. A Cervinara, in provincia di Avellino, alcuni ignoti si sono introdotti nel seggio elettorale poco dopo la mezzanotte.

Secondo quanto riporta Cronache della Campania, l’evento ha richiesto l’intervento immediato di carabinieri e polizia, che hanno raggiunto la sede elettorale per raccogliere i primi elementi utili alle indagini. Intorno alla sede elettorale, allestita in un edificio scolastico di Via Aldo Moro, si sono raccolte anche più di 200 persone.

Tra queste c’erano familiari e candidati delle due liste che si contendono la maggioranza in consiglio comunale. Com’era inevitabile, il tutto ha generato un forte momento di tensione. Ci sono stati momenti di tensione e le due fazioni si sono scambiate reciproche accuse di brogli, registrate poi da polizia e carabinieri.

Nel frattempo, sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta. Dopo più di un’ora la tensione è rientrata, ma il seggio è rimasto presidiato per tutta la notte.

Potrebbe anche interessarti