Uccide la moglie con 4 colpi di pistola: arrestato 34enne nel Casertano

Ennesimo omicidio di un uomo ai danni della propria compagna. Questa volta siamo in provincia di Caserta, a Cancello Scalo, dove Michele M. (di San Felice a Cancello), un uomo di 34 anni, avrebbe ucciso la propria moglie, Maria T. (di Maddaloni) di 30 anni.

L’uomo avrebbe portato la donna in una stradina di campagna, fatta scendere dall’auto e dopo l’ennesima lite le avrebbe sparato 4 colpi di pistola. Dopo l’omicidio l’uomo si sarebbe rimesso in auto verso casa e poi, resosi conto dell’accaduto, si sarebbe denunciato ai carabinieri.

I carabinieri di Maddaloni sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo a seguito della telefonata. Hanno bloccato il 34enne e, sentito il suo racconto, si sono velocemente recati sul luogo del delitto, sperando di trovare la donna ancora in vita; al loro arrivo, però, era già troppo tardi. La salma è stata trasportata nell’ospedale di Caserta per l’autopsia. In via Castello, poco lontano dal corpo, sarebbe stata rinvenuta anche l’arma utilizzata per il delitto.

Si seguono diverse piste ma quella passionale potrebbe essere il movente. In queste ore i militari stanno ascoltando l’uomo e la sua versione dei fatti di un episodio che ha scombussolato tutta la comunità di Cancello Scalo. Tentato omicidio invece a Castellammare di Stabia, dove una 22enne sarebbe stata arrestata per aver inferto 2 coltellate ad una sua coetanea.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più