MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Droga e armi ritrovati in casa di un’anziana: arrestata 70enne di Qualiano

Foto di repertorio

Droga e armi sono stati ritrovati in un appartamento a Qualiano, in provincia di Napoli, dove i Carabinieri hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di armi clandestine, una donna di 70 anni incensurata del posto. A riportare la notizia è Il Mattino.

I militari avevano notato dei movimenti sospetti nei pressi della sua abitazione, decidendo così di effettuare dei controlli. Entrati in casa, i carabinieri hanno trovato l’anziana.  A quel punto è scattata la perquisizione e, in un mobile del soggiorno, sono state ritrovate e sequestrate 6 confezioni sottovuoto di cocaina.

La quantità totale di droga rinvenuta è di 310 grammi, in stato grezzo, pronta per essere tagliata e rivenduta. Sono state trovate poi anche due armi: una pistola con 5 cartucce in canna, calibro 9×21 con matricola abrasa e una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa perfettamente funzionante con 10 cartucce.

Insieme ad esse, sono stati scovati e sequestrati 2 contenitori con all’interno 84 cartucce (calibro 7,65 e 9×21). In una busta c’erano poi anche alcuni cellulari e un coltello a serramanico lungo 15 centimetri. L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio mentre sono in corso indagini per individuare altre persone coinvolte.

Il tutto farebbe pensare, infatti, a una vera e propria attività criminale volta allo spaccio e alla delinquenza. La donna, che nascondeva droga e armi nella propria abitazione, potrebbe essere stata usata, dunque, come appoggio e copertura temporanea di qualcun’altro.

Potrebbe anche interessarti