Messa di Natale anticipata con regole rigide: il Papa si adegua al coprifuoco

La messa di Natale del Papa, che tutti aspettano, sarà anticipata alle 19.30, e le regole saranno molto più rigide. Il Pontefice si adeguerà quindi al coprifuoco.

La messa di Natale quest’anno si svolgerà in piena osservanza delle norme anti Covid. La messa di Natale del Papa, infatti, sarà celebrata non più a mezzanotte, ma alle 19.30, nella Basilica vaticana. La partecipazione sarà nel rispetto delle misure di protezione previste.

Per quanto riguarda il giorno di Natale, venerdì 25, papa Bergoglio impartirà la Benedizione Urbi et Orbi alle ore 12.00. Altresì, l’ultimo giorno dell’anno 2020, nella Basilica di San Pietro, il Papa alle 17.00 dirigerà i Primi Vespri e il Te Deum per rendere grazie per l’anno trascorso.

Invece, il primo giorno dell’anno 2021, ci sarà alle ore 20.00 la messa nella Basilica di San Pietro dedicata alla Solennità di Maria SS.ma Madre di Dio e per la Giornata Mondiale della Pace. Il 6 gennaio, per l’Epifania, alle ore 10.00 ci sarà un’altra messa presieduta dal Papa nella Basilica di San Pietro.

L’Unione Europea già era intervenuta qualche giorno fa a proposito delle messe del periodo natalizio, spiegando che sarebbe stato meglio farle online, evitando così assembramenti. Infatti Papa Francesco, seguendo le norme, aveva addirittura annullato la messa dell’8 dicembre dedicata alla Madonna in Piazza di Spagna.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più