Tragedia ad Ercolano, uccisi due giovani: forse scambiati per ladri dal proprietario di una villetta

Tragedia ad Ercolano dove nella notte due giovani hanno perso la vita. A perdere la vita sono stati due giovani incensurati di 26 e 27 anni. Teatro della tragedia è via Marsiglia, una strada che si trova in una zona isolata nella città degli scavi. A riportare la notizia è Il Corriere del Mezzogiorno.

Ercolano – due giovani sparati nella notte

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, i due giovani potrebbero essere stati scambiati per ladri da un residente – proprietario di una villetta – che avrebbe fatto fuoco contro di loro con una pistola. Sul posto, in questo momento, si trova anche il pubblico ministero di turno per accertare i fatti. Sono state ascoltate alcune persone residenti nella zona, al vaglio la posizione dell’uomo che avrebbe fatto fuoco e ucciso i due giovani.

Esclusa la matrice malavitosa dell’omicidio, ma resta da capire cosa ci facessero i due giovani durante la notte in via Marsiglia. I Carabinieri indagano sull’accaduto. Aggiornamenti in seguito

Potrebbe anche interessarti