Vuole il gelato da McDonald’s ma è senza Green Pass: anziano estrae la pistola per entrare

McDonald'sCasoria – Nei guai un anziano di 88 anni che, non avendo potuto mangiare un gelato al McDonald’s, ha estratto la pistola minacciando il vigilante addetto al controllo del Green Pass.

Voleva entrare da McDonald’s senza Green Pass

L’uomo aveva cercato di entrare nel locale, ma all’ingresso ha trovato l’addetto alla sicurezza che gli ha chiesto di mostrare la certificazione verde, necessaria per entrare nei ristoranti e altre attività individuate dal Governo. Poiché l’anziano ne era privo – scrive La Repubblica –  gli è stato vietato di entrare ma a quel punto ha avuto una reazione che nessuno si sarebbe aspettato: ha estratto una pistola e l’ha puntata contro il vigilante nell’intento di convincerlo a farlo entrare.

L’intervento dei carabinieri

Qualche momento dopo l’88enne si è tuttavia allontanato, recuperata la lucidità. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Casavatore e di Casoria, i quali hanno raccolto le testimonianze grazie alle quali sono riusciti a identificare l’anziano recandosi presso la sua abitazione. Poiché non apriva la porta, questa è stata sfondata con l’aiuto dei Vigili del Fuoco.

Nell’abitazione è stata rinvenuta una pistola scacciacani di metallo, senza il tappo rosso obbligatorio per legge e carica con 11 cartucce. L’anziano è stato denunciato per minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe anche interessarti