Lascia il fidanzato per un altro, scatta la rissa tra famiglie: ragazzo grave al Monaldi

A Eboli, in provincia di Salerno, si è scatenata una violenta rissa tra due famiglie che, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe legata alla rottura di un fidanzamento: il bilancio è di quattro persone ferite di cui una trasportata d’urgenza all’ospedale Monaldi di Napoli. A renderlo noto è ‘La città di Salerno’.

Eboli, rissa tra famiglie per la rottura di un fidanzamento: 4 persone ferite

Le divergenze sarebbero iniziate quando una ragazza, da tempo fidanzata con un coetaneo appartenente ad una famiglia molto conosciuta della zona, avrebbe deciso di lasciare il partner per poi intraprendere, poco dopo, una nuova relazione con un altro giovane dello stesso quartiere. La fine di una storia e l’inizio di un nuovo amore che avrebbero infastidito i familiari dell’ex fidanzato che confidavano nel matrimonio.

Stando a quanto si apprende, nei giorni precedenti già si sarebbero generate diversi battibecchi poi sfociati nel pomeriggio di ieri in una violenza inaudita tra la famiglia della ragazza e quella dell’ex fidanzato. Non solo urla, pugni e spintoni: i contendenti non avrebbero esitato ad aggredirsi in strada utilizzando anche oggetti contundenti e mazze. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Tre persone avrebbero riportato una serie di contusioni mentre il giovane identificato come attuale fidanzato della ragazza sarebbe stato gravemente ferito, rendendo necessario il ricovero presso l’ospedale Monaldi di Napoli.

Potrebbe anche interessarti