Auto si schianta contro il muro, morta una ragazza: stava per compiere 22 anni

incidente ottaviano ragazza morta
Incidente a Ottaviano, morta una ragazza di 21 anni

Tragedia ad Ottaviano dove, a seguito di un violento incidente, ha perso la vita una ragazza di 21 anni, Anna Teresa Ciccone. La ragazza, di Nola, trasferita all’ospedale di Sarno insieme ad un’amica che si trovava con lei in auto, purtroppo non ce l’ha fatta.

Ottaviano, grave incidente: morta una ragazza

Secondo una prima ricostruzione, fornita da Il Corriere del Mezzogiorno, Anna Teresa era alla guida di un’auto che, per motivi ancora da accertare, si sarebbe schiantata violentemente contro un muro di mattoni di tufo in via Ferrovia dello Stato. Insieme a lei anche un’altra ragazza, di 20 anni: erano di ritorno verso casa.

Le due ragazze sono state trasportate presso l’ospedale di Sarno dove la vittima è deceduta. L’altra ragazza, invece, pur avendo riportato delle ferite non sarebbe in pericolo di vita. Alcuni automobilisti sul posto avrebbero fornito i primi soccorsi allertano il 118. Sono ancora in corso le indagini per chiarire la dinamica della vicenda.

“Avrebbe compiuto 22 anni il 16 marzo. Anna Teresa Ciccone è morta a causa di un incidente stradale avvenuto ad Ottaviano. La città di Nola si stringe alla famiglia. Vola in alto, piccola” – si legge sulla pagina Facebook Saviano Non Molla.

Soltanto poche settimane fa, nel giorno di Santo Stefano, a perdere la vita in strada era stato Ciro Calcagno, poliziotto in forza all’UPG della Questura di Napoli che si è spento all’età di 34 anni a seguito di un violento incidente avvenuto a Villaricca. Si sarebbe trattato di uno scontro frontale che non avrebbe lasciato scampo al giovane. Ferita anche la sua compagna che si trovava con lui in auto.


Potrebbe anche interessarti