Evasione fiscale per oltre 1 milione, sequestro per Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro

Guai per Fabio Cannavaro: evasione fiscale per oltre un milione e sequestro di beni per un valore di 900.000 Euro, a causa di frode attuata mediante la società FD Service s.r.l., di cui la moglie Daniela Arenoso è la rappresentate legale, e che si occupa del noleggio di imbarcazioni di lusso. In realtà, durante le indagine è emerso che il noleggio non avveniva, le barche erano destinate all’uso personale e attraverso questa pratica Fabio Cannavaro ha potuto evadere tasse per una somma, come detto, che va oltre il milione, nel periodo che va dal 2005 al 2010.

Secondo quanto riporta Il Desk, durante le verifiche fiscali un certo Eugenio Tuccillo ha rilevato le quote della società, nonostante questi non abbia un reddito tale da poterselo permettere, per poi metterla in liquidazione. Altri illeciti sarebbero poi stati compiuti dagli altri indagati, come un ex dipendente della società di Cannavaro, allo scopo, ancora, di evitare il pagamento dei tributi.

Potrebbe anche interessarti