Chiedevano il pizzo ad un giovane che raccoglieva pigne!

Arresto

Arrestati quattro uomini che hanno chiesto il pizzo ad un giovane disoccupato intento a raccogliere abusivamente delle pigne. L’incredibile storia, raccontata da Ilmattino.it, ha come location il litorale domizio. I quattro sono finiti in manette con ordinanza emessa dal Tribunale di Napoli, mentre ad arrestarli ci hanno pensato gli agenti della Questura di Caserta.

Secondo quanto accertato i malviventi si sarebbero presentati al giovane raccoglitore di pigne come quelli che agiscono “per conto di quelli di Casale“. Il giovane non volendo pagare la somma richiesta è stato aggredito nella pineta di Castelvolturno dove era intento a raccogliere pigne. E’ riuscito però a divincolarsi e tornare a casa.

E’ molto probabile che il ragazzo senza lavoro voleva sfruttare l’occasione del cenone di Natale per poter vendere i pinoli, alimento che a Napoli durante il cenone è molto utilizzato. Missione fallita.

Potrebbe anche interessarti