Campania, progetto per illuminazione pubblica “Wi-Fi”

campania

Grazie al progetto “Smart Poles” lanciato dal consorzio Asmez, che gestisce con la sua innovazione tecnologica ben il 95% del territorio campano, l’illuminazione pubblica della Regione Campania potrebbe diventare altamente tecnologica e a basso consumo energetico.

Questo nuovo progetto  è stato presentato il 21 dicembre 2013 ed ha come obbiettivo quello di sostituire i vecchi impianti di illuminazione con dei nuovi dispositivi che possono sfruttare la rete digitale. I pali infatti, saranno collegati ad una rete a banda larga e per questo sarà possibile gestire questi ultimi direttamente dal terminale portando ad un conseguente risparmio di consumi e manutenzioni.

Se questo progetto dovesse andare a buon fine, si potrà fornire non solo una copertura di internet pubblica sull’intero territorio della Regione Campana, ma il terminale potrebbe gestire i pali e degli strumenti di videosorveglianza, utili per la gestione della sicurezza.

LEGGI ANCHE
Ecco di cosa si muore di più in Campania (e in Italia)

Potrebbe anche interessarti