Donna massacra i suoi cani, nessuno interviene: “Bisogna salvare gli animali”

Ne avevamo parlato ieri dell’ex maestra d’asilo che continua a picchiare i propri cani, ma ora il partito animalista sta per intervenire prontamente: “Bisogna mettere in salvo gli animali”, afferma Enrico Rizzi, Capo Segreteria Nazionale del Partito Animalista Europeo, durante la diretta pubblicata sulla sua pagina Facebook.

Sul web, infatti, girano video conturbanti e traumatizzanti della donna che continua a maltrattare i suoi animali. I cani sono circondati dalle feci ed anche se le segnalazioni vanno avanti da tempo, nessuno è riuscito a fermare ancora la donna, ex maestra d’asilo a Sant’Agnello. “Ora i genitori hanno tolto i loro figli dalla classe, dove insegna la donna, che detiene circa 30 o 40 cani nei suoi appartamenti. – spiega Enrico Rizzi durante la diretta Facebook – La donna sbatte i cani contro i muri, ferma gente per strada dicendo che ha questi cani perché fa degli esperimenti. In passato, a seguito delle tante denunce, le forze dell’ordine hanno sfondato la porta di casa per poter accedere.

“L’altro giorno i cittadini di Sant’Agnello hanno protestato sotto casa della donna. Si voleva procedere con un nuovo TSO. – continua a chiarire Rizzi – Ciò non è stato fatto e il veterinario che è intervenuto sul posto avrebbe detto che i cani stanno bene. Come fa un veterinario a dire che 30 o 40 cani stanno bene chiusi in un appartamento? I cittadini sono esasperati. I video pubblicati mostrano il cane sbattuto contro la finestra e nonostante ciò nessuno fa nulla”. Enrico Rizzi invita gli abitanti ad andare con lui, come conseguenza del mancato intervento delle istituzioni. I cani, infatti, ribadisce Rizzi “devono essere sottratti all’aguzzina, non c’è più tempo per aspettare”

Il Capo Segreteria Nazionale del Partito Animalista Europeo sarà a Sant’Agnello venerdì 27 settembre alle ore 11.30. “Faccio un appello, datemi una mano, riuniamoci tutti sotto casa di questa signora”. Di seguito il link dell’evento visibile su Facebook e il video denuncia di Enrico Rizzi: S. Agnello (NA): Cani picchiati da una donna – Andiamo sul posto.

Potrebbe anche interessarti