Bonus covid, 600 o 1000 euro a novembre: a chi spetta

In arrivo il bonus novembre per le categorie colpite dal nuovo dpcm. Domenica scorsa il Premier Conte ha firmato il nuovo Dpcm per evitare una crescita esponenziale dei contagi di covid ma,  che mette ancora di più alla corda determinate categorie di lavoratori.

Per questo motivo il Governo ha deciso di stanziare fondi – il ministro dell’Economia e quello dello Sviluppo economico stanno definendo i dettagli – alle categorie colpite degli stagionali del turismo, lavoratori dello spettacolo, gli intermittenti dello sport, i ristoratori e le partite iva.

A CHI SPETTA IL BONUS DI NOVEMBRE?

La tutela di questo nuovo bonus riguarda quei lavoratori appartenenti ai settori più penalizzati, come quelli che sono stati costretti allo stop forzato a causa delle restrizioni introdotte dai dpcm approvati negli ultimi dieci giorni: bar e ristoranti, palestre e piscine, teatri e cinema.

L’intenzione sarebbe quella di confermare i bonus già erogati durante il periodo del lockdown con somme pari a 600 o 1000 euro. Il nuovo bonus dovrebbe arrivare a novembre e aiuterà tutti quei lavoratori colpiti dalle nuove chiusure messe in atto dal Governo.

Un momento non semplice per l’Italia che cerca di divincolarsi dal virus e dalla crisi che ne deriva con l’erogazione di questi bonus e di ristori a fondo perduto.

Bonus che alleggeriranno solamente il malcontento di commercianti e ristoratori, scesi in piazza in questi giorni nelle grandi e nelle piccole città d’Italia protestando contro il nuovo dpcm. Ieri a Napoli, a Piazza del Plebiscito, c’è stata la protesta pacifica dei barman.

Potrebbe anche interessarti