Torna ‘Uniti nel cuore’: il Galà di solidarietà promosso da giovani imprenditori e professionisti di Napoli

uniti nel cuoreTorna dopo il grande successo delle precedenti edizioni, il Gala di Natale “Uniti nel cuore” promosso dai Giovani Imprenditori di Unione industriali Napoli in collaborazione con i Gruppi Giovani delle altre associazioni imprenditoriali e professionali del capoluogo partenopeo.

TORNA UNITI NEL CUORE: CENA SPETTACOLO DI SOLIDARIETA’

La nona edizione si terrà alla Mostra d’Oltremare dopodomani, mercoledì 15 dicembre alle ore 20, e avrà un nuovo format: una cena spettacolo di solidarietà con al centro il tema della sostenibilità. Partecipano all’iniziativa i Giovani di: Unione Industriali Napoli, Ance Napoli, UGDCEC Napoli, Aiga Napoli, Confapi Napoli, Ordine degli Ingegneri di Napoli e associazione Ordinatamente Medici.

Il ricavato della serata, sarà devoluto come ogni anno in beneficenza e in questa edizione a Il Tappeto di IQBAL, Associazione Più – progetto di inclusione ragazzi Down nelle aziende e Terra dei Cuori Onlus.

All’incontro con la stampa, che si è tenuto questa mattina alla sede dell’Unione Industriali di Napoli, sono intervenuti i presidenti delle associazioni organizzatrici dell’evento: Alessandro Di Ruocco (Gruppo Giovani Imprenditori di Napoli), Ferdinando Romano (Giovani Ance Napoli – Associazione Costruttori Edili Napoli), Claudio Turi (Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli), Vittorio Piccolo (Delegato Ordine Ingegneri della provincia di Napoli), Massimo Di Santis (Giovani Confapi Napoli), Francesco Bara (Ordinatamente Medici), Vittoria Chiacchio (Delegata Aiga Napoli – Associazione italiana giovani avvocati), i referenti delle associazioni beneficiarie e Maria Caputo, consigliere delegato della Mostra d’Oltremare, sede dell’evento.

Il gruppo di lavoro che ha organizzato l’evento è composto da Gianluigi Barbato (cofondatore del progetto e responsabile organizzativo), Marco Scherillo (cofondatore del progetto e responsabile organizzativo), Carla Recupito (coordinatore operativo), Sveva Polispermi (supporto gestione Sponsor), Ernesto Quintiliani (supporto logistico) e Salvatore Marotta (grafica). Supporto organizzativo di Nanni Resi di Van ideas.

Per informazioni sulle modalità di partecipazione alla serata è possibile consultare la pagina facebook “Uniti nel cuore” oppure recarsi presso Siola, in via Chiaia 111/115, Napoli.

Lo scorso anno ‘Uniti nel cuore’ cercò di dare una mano sostenendo l’artigianato locale e chi era in difficoltà col covid con tamponi sospesi.

Potrebbe anche interessarti