Prorogata l’allerta meteo in Campania: saranno altre 24 ore di maltempo

Allerta meteo di colore arancione. La Protezione Civile della Regione ha esteso l’allerta a tutta la Campania, prorogandola di ulteriori 24 ore. Dalle ore 22 di questa sera fino a domani mattina alle 8, tuttavia, il codice di allerta passerà da arancione a giallo grazie all’attenuarsi delle piogge.

“Condizioni di rischio residuo per il transito dei deflussi nei corsi d’acqua regionali, anche in assenza di precipitazioni, che possono determinare locali criticità. Possibili cadute massi. Occasionali fenomeni franosi, anche rapidi, legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili (anche a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi verificatisi sul territorio regionale), per effetto della saturazione dei suoli, seppur – precisa ancora il comunicato istituzionale – in assenza di precipitazioni”.

La Protezione Civile avverte che è “previsto anche un innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (come, ad esempio, tombature, restringimenti). Si segnala anche una possibile caduta massi in più punti del territorio“.

Per quanto riguarda i centri fortemente urbanizzati, va attenzionata anche corretta tenuta del sistema fognario e di smaltimento delle acque reflue“.

Potrebbe anche interessarti