Bassolino: “Non sono deluso. Farò il consigliere comunale con grande impegno”

Bassolino elezioniAntonio Bassolino, ex candidato a sindaco di Napoli, accetta la sconfitta e si dichiara pronto ad affrontare la sua prima esperienza di consigliere comunale.

Continuerò a fare il mio dovere verso Napoli in Consiglio comunale“, ha dichiarato Bassolino a Il Mattino. “Non ho mai fatto il consigliere comunale e lo faccio con grande impegno. Farò scrupolosamente il mio dovere in Consiglio e in città, farò opposizione con il rigore e la serietà con cui sono solito fare le cose“.

L’ex presidente della Regione Campania sembrava aver raccolto attorno a sé un ampio consenso, grazie ai numerosi incontri e ai comizi tenuti in giro per la città. Adesso, Bassolino si prepara ad affrontare la sua prima esperienza da consigliere comunale e sottolinea l’impegno con cui si appresta a svolgere questa carica.

A chi gli ha chiesto se fosse deluso dal risultato, vista la grande partecipazione al suo comizio di venerdì sera in Piazza del Gesù, Antonio Bassolino risponde: “Non sono deluso, la piazza era molto bella ma ho esperienza di tante campagne elettorali e so che le piazze non sempre corrispondono ai voti reali. Ho la coscienza a posto, perché so di aver fatto il mio dovere verso la città al cui servizio ora metteremo i consensi ricevuti“.

Noi continueremo a svolgere la nostra azione in Consiglio e faremo sentire la nostra voce in difesa di Napoli. Mi sono candidato come indipendente e come indipendente mi muoverò in Consiglio e in città e da persona di sinistra e da uomo delle istituzioni darò sempre il mio appoggio e la mia condivisione a tutto quello che sarà utile per Napoli così come la mia opposizione sarà rigorosa quando riterrò che non si fanno le cose giuste“.

Potrebbe anche interessarti