Lorenzo Fontana della Lega è il nuovo Presidente della Camera dei Deputati

lorenzo fontana umberto bossi
Lorenzo Fontana è il nuovo Presidente della camera dei Deputati. Ieri ha pubblicato la foto scattata con Umberto Bossi

Lorenzo Fontana è il nuovo Presidente della Camera dei Deputati. L’esponente della Lega Nord ha ricevuto 222 voti dai presenti in assemblea, con i 77 di Guerra, i 52 di De Raho, i 22 di Richette. Due schede disperse, 6 bianche e 11 nulle. Il Presidente provvisorio Ettore Rosato lo ha proclamato al termine dello scrutinio della quarta votazione. Le operazioni sono state trasmesse in diretta anche sul canale YouTube ufficiale della Camera.

Fontana è vicesegretario della Lega ed è stato Ministro per la Famiglia e le disabilità durante il Governo Conte I, Ministro per gli Affari Europei nel Governo Conte II. Cariche che ha svolto alla prima esperienza in Parlamento, essendo stato eletto per la prima volta nel 2018.

Anche Forza Italia ha votato Lorenzo Fontana, un sostegno che invece ieri non c’era stato nei confronti di Ignazio La Russa per l’elezione del Presidente del Senato. Il supporto dell’opposizione ha creato il caos e dato il via a ipotesi e idee di complotti. Oggi, invece, il centro destra è apparso compatto.

All’inizio della quarta votazione nell’Aula è apparso uno striscione di contestazione contro Fontana, esposto dai deputati del Partito Democratico Rachele Scarpa, Sara Ferrari ed Alessandro Zan. “No a un presidente omofobo pro Putin”, è questo il messaggio scritto dagli onorevoli.


Potrebbe anche interessarti