Covid, aumentano i contagi in tutta Italia: come sarà il Natale 2021

natale covidLa quarta ondata di covid è ormai entrata nel vivo sia in Europa che in Italia. Il Bel Paese però parte nettamente favorito rispetto agli altri grazie all’elevato numero di persone che si è sottoposta alla vaccinazione (86,2% della popolazione over 12).

Covid – come sarà il Natale 2021?

La Campania è una della regioni che sta vedendo risalire sempre più la propria curva del contagio – oggi sono quasi 1000 i positivi. Numeri che non piaceranno certamente al Presidente De Luca che domani, durante la sua consueta diretta, striglierà non poco i cittadini. Vacanze di Natale a rischio? No non dovrebbe essere così, quest’anno il Natale dovrebbe essere più sereno, come dicono gli esperti.

Nonostante l’aumento dei contagi in tutta Europa, l’Italia è tra le nazioni europee e nel mondo messe meglio e credo che il prossimo Natale sarà un buon Natale. Confido ancora, e non smetterò di farlo, che gli indecisi facciano la prima dose” – ha detto il Commissario all’emergenza Covid Figliuolo.

Sarà un Natale come gli altri prima del Covid“, ha affermato il ministro della Salute Roberto Speranza, “se i reparti ospedalieri tengono“. In quel caso non scatteranno misure, “se invece i ricoveri salgono – precisa – scatteranno le misure nei territori, in base al sistema dei colori“.

Per il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, “è inevitabile, purtroppo, prevedere altre vittime e altri ricoverati tra i non vaccinati. Ma gli ospedali non dovrebbero andare in affanno. Sono fiducioso: possiamo confidare in un Natale sereno. Grazie ai tanti che si immunizzano e grazie al green pass“, ha detto in un’intervista al Corriere della Sera.

Potrebbe anche interessarti