L’Italia copia De Luca, obbligo di mascherina all’aperto: la prevenzione salva le vite

mascherina apertoSe in Europa il 95% della popolazione indossasse la mascherina si salverebbero 160.000 vite. A dirlo a Sky News è il direttore esecutivo del dipartimento europeo dell’Organizzazione mondiale della sanità, Rob Butler, citando uno studio pubblicato la settimana scorsa sul British Medical Journal. Secondo gli scienziati, l’uso della mascherina blocca al 53% la trasmissione del Covid-19.

LEGGI ANCHE: Il Governo pensa al Super Green Pass

Covid Italia – verso l’obbligo di mascherina all’aperto

La mascherina è il primo dispositivo di protezione contro il virus, la prima barriera che ci protegge. Per questo motivo le Regioni italiane hanno chiesto al Governo di introdurla nuovamente in modo obbligatorio anche all’aperto in zona bianca. Ma il governo sembra intenzionato a mantenere l’obbligo soltanto in zona gialla.

Le Regioni dunque vorrebbero seguire la linea intrapresa dal presidente della Campania, Vincenzo De Luca, che non ha mai avuto intenzione di togliere l’obbligo di mascherina all’aperto. In Campania infatti, anche nei momenti migliori e con il caldo torrido, c’era l’obbligo di mascherina anche negli spazi esterni.

E proprio De Luca più volte ha sottolineato l’importanza del dispositivo di protezione personale, andando contro corrente con chi lo criticava per la sua linea dura. Ora tutti i governatori vorrebbero rimediare e ritornare ad una forma di prevenzione più dura. Mascherine obbligatorie per tutti, a prescindere dal luogo e dal colore della regione.

Potrebbe anche interessarti