#100happydays. Il nuovo contest per essere felici che impazza sul web!

#100happydays

Chi non ricorda i video virali che l’anno scorso si sono susseguiti, al ritmo di “Happy” di Pharrell Williams, in rete? In poco tempo ne comparvero così tanti che quella canzone riuscì persino a farsi odiare, per un po’. Quello che accade invece con #100happydays è qualcosa di molto diverso e personalizzato.

#100happydays

In sostanza il progetto propone una sfida: pubblicare almeno una foto al giorno, per 100 giorni consecutivi, relative ad un momento felice della giornata.

Sul sito, che in italiano potete visitarlo qui (è disponibile in molte lingue, è un progetto internazionale), si legge che il 71% dei partecipanti al progetto ha rinunciato per mancanza di tempo. Il 71% dei partecipanti, quindi, non aveva tempo per essere felice.

E voi?

Partecipare è semplice, basta iscriversi con poche e veloci informazioni sulla homepage del sito, scegliere una data da cui partire e un tag speciale personale e il gioco è fatto!

Ogni giorno per 100 giorni si è quindi “costretti” a trovare un momento, un motivo, un pretesto per essere felici, e questo piccolo pensiero rende quindi possibile una cosa importantissima: apprezzare le piccole cose di cui ci dimentichiamo, presi da mille faccende, problemi, situazioni e coinvolgimenti.

In homepage si legge:

La sfida #100happydays è per te e per nessun altro.
Non è una gara di felicità o un concorso per mettersi in mostra. Se con le tue foto provi ad accontentare/rendere gli altri gelosi, perdi in partenza. Lo stesso vale se imbrogli.
Le persone che hanno completato con successo la sfida hanno affermato che:
 – ci si rende conto ci ciò che ci rende felici ogni giorno;
 – si è di buon umore ogni giorno;
 – si ricevono più complimenti dagli altri;
 – ci si rende conto della fortuna che si ha di vivere la propria vita;
 – si diventa più ottimisti;
 – ci si innamora durante la sfida.
Anche quando la sfida sarà finita, i 100 momenti felici che hai raccolto potranno sempre ricordarti quanto è bella la tua vita. è per questo che, una volta tagliato il traguardo, potrai ricevere un libricino di 100 pagine con i tuoi momenti felici!
Una foto al giorno leva il medico di torno“, da taggare con #100happydays, il vostro tag personale e, per rendere tutto più personalizzato per il nostro territorio, con anche il tag #100hdnapoli.
 E voi a quale percentuale appartenete?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più