All’ombra del Vesuvio. Alla scoperta dell’antica Ercolano

 

Ercolano

Vista la gratuità dei siti culturali statali, la prima domenica di ogni mese, l’Associazione culturale Archeologia a Napoli darà vita ad un ciclo di visite dedicate alle città sepolte dal Vesuvio.

Domenica 3 agosto, si inizia con Ercolano, famosa nel mondo per gli scavi archeologici della città romana fondata, secondo la leggenda, da Ercole e distrutta dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

Inutile ricordare che, insieme a quelli di Pompei e Oplontis, Ercolano fa parte del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Gli straordinari resti degli Scavi di Ercolano rappresentano una finestra aperta su un preciso momento del passato e testimoniano la civiltà romana con una tale abbondanza di particolari e con un eccezionale stato di conservazione dei materiali organici da poter essere ritenuti unici al mondo.

Data: Domenica 3 agosto
Orario: 9.45
Meeting Point: Scavi Archeologici di Ercolano – Corso Resina, 1
Costo: € 7
Prenotazione obbligatoria: 3494570346 – info@archeologianapoli.com

[mappress mapid=”171″]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più