Apre a Napoli la prima birreria artigianale della città: si chiama Murphy’s Law

murphys-law-ingresso

La legge di Murphy enuncia: “Se qualcosa può andar male, andrà male.” Agli scaramantici, quindi, potrebbe sembrare strano che alcuni napoletani abbiano deciso di chiamare il loro nuovo locale “Murphy’s Law”, una vera e propria sfida al caso ed un esorcismo del classico pessimismo. La “Birreria Artigianale di Murphy’s Law” ha aperto a luglio 2016 al Vomero e, dopo pochi mesi, è già diventata uno dei locali più amati della zona.

murphys-law-birreria-artigianale

 

Tornando alla buona vecchia legge, cosa poteva andare storto? Innanzitutto la scelta del posto, in via G. Merliani, a pochi passi da piazza Vanvitelli: il cuore pulsante del Vomero era saturo di pub e birrerie rinomate, una concorrenza difficile da contrastare. Oppure, l’obiettivo principale di diffondere la cultura della birra artigianale a Napoli: sette vie completamente dedicate a produzioni artigianali, generalmente sei italiane ed una straniera. Come se non bastasse, le birre cambiano con grande frequenza per poter far assaggiare sempre più sapori ed accostamenti diversi, offrendo sempre novità e sorprese. Infine, l’imperativo di mantenere i prezzi bassi ed accessibili a tutti: le birre artigianali proposte non variano di prezzo e costano tutte, anche la più pregiata, solo 4 euro e 50 centesimi, in modo tale che ognuno possa scegliere solo in base al gusto e non alla disponibilità economica del momento.

murphys-law

Così, per constatare la sconfitta della legge di Murphy, abbiamo deciso di trascorrere una serata nella birreria. Scendendo le scale che dall’ingresso sulla strada conducono alla sala ci si trova in un posto accogliente e bene arredato, con un grande bancone che funge da trono per le sette birre. Nonostante l’importanza data alla cultura della birra artigianale, ci siamo resi conto che l’innovazione è stata portata anche al cibo: il menù offre una vasta scelta di panini con gusti ricercati ed accostamenti unici. Per iniziare consigliamo di lasciarsi guidare, come abbiamo fatto noi, nella scelta delle birre: lo staff è preparatissimo e potrà indicarvi la birra che più rispecchia i vostri gusti.

patatine-al-guacamole

Incuriositi abbiamo ordinato subito uno dei piatti forti del locale: le patatine fritte con guacamole e salsiccia. Un’enorme porzione di patate fresche tagliate con la buccia e condite con tantissimi ingredienti e salse. Ci ha stupito quanto, nonostante il considerevole numero di ingredienti, ognuno fosse riconoscibile e fresco: dall’olio d’oliva ai peperoni, fino alla carne ed alla maionese artigianale.

spinoza

Siamo passati, poi, ai panini, fiore all’occhiello del menù. Lo staff ci ha caldamente consigliato lo Spinoza, nonostante fosse anche il più economico. Solamente tre ingredienti, hamburger da 160 gr., maionese artigianale e cipolle di Tropea caramellate, ma perfettamente dosati e combinati insieme. Si aggiunga anche che il pane è morbido e fragrante, decisamente superiore a tanti panini secchi o fin troppo friabili che si trovano in giro. Se proprio non volete fidarvi degli accostamenti proposti dalla casa, potrete anche costruirvi da soli il vostro panino: è possibile scegliere fra tre diversi tipi di pane, numerosissimi tipi di carne e salumi, formaggi, salse della casa e contorni per creare il panino dei sogni.

panini

Per concludere, ma vi assicuriamo che sarete già sazi, potreste assaggiare il “birramisù”, dolce della casa che sostituisce, nella ricetta del tradizionale tiramisù, il caffè con la birra, magari accompagnandolo con una birra da dolce.

Murphy’s Law Birreria Artigianale

Indirizzo: via G. Merliani 160, Vomero, Napoli
Aperto: dalle 19:30 alle 2:00
Facebook: Murphy’s Law Birreria Artigianale
Costo medio cena per una persona: dai 10 ai 15 euro

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più