MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli. Sanità record: il Santobono è l’ospedale italiano dove si aspetta meno

Ospedale Santobono

Napoli – L’ospedale pediatrico Santobono-Pausilipon di Napoli può vantare il Pronto Soccorso in cui si aspetta meno in tutta Italia. Secondo i dati raccolti dal Programma Nazionale Esiti, gestito da Agenas, fra i pronto soccorso dall’affluenza maggiore, superiore ai 5 mila pazienti mensili, è proprio la struttura napoletana quella con i tempi d’attesa minori: nessun bambino ha mai dovuto attendere più di 24 ore prima di essere visitato, cosa che è accaduta in tutte le altre strutture italiane. L’analisi è basata sui dati relativi al 2014.

Un riconoscimento che arriva dopo una massiccia evoluzione organizzativa all’interno della struttura. Il pronto soccorso è stato notevolmente potenziato grazie ad una divisione precisa dei vari reparti ed una gestione più specifica dell’utenza, facilmente divisibile nei vari settori senza mai creare sovraffollamento o situazioni caotiche.

“Un servizio come il nostro che fa registrare punte di un accesso ogni 3 minuti deve essere organizzato in modo da velocizzare i percorsi. – lo specifica al Mattino Vincenzo Tipo, responsabile della struttura – Un sistema che affianca alla diversificazione dei percorsi in base al codice triage, anche la diversificazione in base alla specialità. I dati di Agenas certificano che l’organizzazione che ci siamo dati funziona”.

Un grande traguardo che va a contrastare una visione negativa e diffusa della sanità in Campania. Gli stessi cittadini sono abituati a vedere le loro strutture ospedaliere come dei luoghi infernali dove vige confusione, folla e degrado. Esempi come questo offerto dal Santobono fanno ben sperare in un’evoluzione graduale e costante per il bene della nostra salute.

Qui il link per consultare tutti i dati raccolti da Agenas: Programma Nazionale Esiti.

Potrebbe anche interessarti