Gli studenti più bravi? Quelli del Sud. Ecco i dati di Almalaurea

classifica_universita

Almalaurea ha stilato la classifica, riferita al 2012, nella quale risultano le medie voti di tutti gli studenti laureati nelle università d’Italia. Come riportato dal sito Interno18.it, la graduatoria è dominata dal Sud: Foggia, Napoli e poi Bari. Il secondo posto napoletano è rappresentato dall‘Orientale con una votazione media di 105,1. La famosa Federico II si piazza al 18esimo posto, comunque una posizione di tutto rispetto.

Si potrà certamente dibattere sui presunti voti generosi ma noi crediamo, invece, che le università meridionali siano all’avanguardia. Forse è proprio un contorno sociale difficile che ci fa impegnare di più per riuscire ad emergere. E se studiosi e medici tra i più brillanti nel mondo hanno la carta d’identità con nascita in Campania o al Sud questo non è un caso.

Nella classifica fa sicuramente specie come la sponsorizzata Iulm di Milano sia in realtà all’ultimo posto in classifica mentre si piazza all’undicesimo posto La Sapienza di Roma. La classifica di Almalaurea manca, però, di tutti quegli Atenei che non hanno aderito al consorzio sebbene quelli tra i più famosi della nostra penisola sono rappresentati. Che dire, viva il Sud e i nostri giovani che ci regalano una speranza di riscatto sociale.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più