Napoli, ritardi nei pagamenti: a rischio la riapertura della Funicolare Centrale

Funicolare Centrale
Funicolare Centrale

Era l’1 agosto 2016 quando iniziarono i lavori della Funicolare Centrale di Napoli: 10 mesi in cui si sono svolti lavori per l’ammodernamento e l’adeguamento della linea. La riapertura, prevista per il mese di luglio 2017, sembrava vicina. Ma, come riferisce Il Mattino, sono sorti dei problemi che potrebbero far slittare tutto.

La Leitner, l’azienda che ha gestito i lavori, lamenta ritardi nei pagamenti. Nello specifico, i pagamenti sarebbero bloccati dal mese di aprile. La società ha diffidato l’Anm, intimando di bloccare il cantiere fino a quando non verranno saldati tutti i pagamenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più