Montecalvario: un’altra tappa per la metropolitana napoletana

 Stazione Montecalvario Metronapoli

E’ stata inaugurata il 18 settembre scorso una nuova fermata della Linea 1 della metropolitana di Napoli, la stazione prende il nome di Montecalvario ed è collegata alla stazione di Toledo con un tapis roulant di 170 metri.

La fermata che è stata definita una tra le più belle d’Europa, è una vera e propria passeggiata d’arte.

Ad accompagnare i viaggiatori sul tapis roulant, un collage di foto di volti noti e non, di turisti, stranieri e napoletani, messi in luce con pannelli retro illuminati, opera di Oliviero Toscani intitolata “Razza Umana Italia”.

Sulle scale mobili altre opere d’arte tra pannelli neri o in ceramica e stampe fotografiche firmate Laurence Weiner, Shirin Neshat, Ilya ed Emilia Kabakov.

L’ingresso, che incanta anch’esso, è invece costituito da un’immenso mosaico di pietre e vetri recuperate dall’artista Francesco Clemente in differenti luoghi.

Continua dunque il progetto delle “stazioni dell’arte” dove gli spazi esterni ed interni dell’area metropolitana, sono stati curati da sempre nei minimi dettagli, tanto che sono state realizzate da artisti di fama internazionale e da architetti locali 180 opere d’arte che danno vita ad un percorso espositivo che abbraccia l’arte contemporanea, favorendone la conoscenze e rendendo il viaggio piacevole grazie agli ambienti curati artisticamente.

Il prossimo appuntamento vedrà il 30 Novembre, l’apertura della stazione di Piazza Garibaldi.

Fotogallery da Il Mattino

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più