Napoli, una piazza indecente torna vivibile grazie all’amore dei suoi cittadini

Esistono luoghi di Napoli lasciati al degrado nel completo silenzio, perché non sono luoghi turistici, ma soltanto di passaggio. Uno di questi è Piazza Italia a Fuorigrotta, una superficie grande che potrebbe fungere da importante centro di aggregazione, soprattutto per i bambini, in una città che pensa ben poco a spazi per l’infanzia fruibili gratuitamente.

Col passare del tempo Piazza Italia è divenuta quasi un luogo fantasma: le giostre per i bambini sono state rubate e mai sostituite, la fontana non è in buone condizioni e zampilla a singhiozzo, l’arredo della piazza è ricoperto da scritte, il verde è incolto e lontanissimo dalla decenza.

Vista l’assenza delle istituzioni tocca allora ai comuni cittadini rimboccarsi le maniche e cercare di cambiare la situazione. Così gli abitanti della zona ed i negozianti, coordinati dai titolare della Pizzeria Condurro, per riqualificare la zona hanno deciso di contattare i volontari dell’associazione Sii Turista Della Tua Cittàche da anni si impegnano in maniera gratuita ed autofinanziata nella riqualifica e promozione di posti che necessitano di cura.

Tra le ultime azioni di riqualifica di Sii Turista vi è quella riguardante la Villa Comunale: in quell’occasione i ragazzi hanno coordinato altre 10 associazioni e coinvolto il Comitato Green Care per riportare decoro in quella che, ormai parecchi decenni addietro, era un fiore all’occhiello della dinastia borbonica.

L’azione di riqualifica di Piazza Italia avrà luogo il 2 dicembre 2018, a partire dalle ore 10:00. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare, perché più si è meglio è. La piazza ha bisogno di molto lavoro per essere ripulita, specialmente per quanto riguarda le scritte che, come si vede in foto, sono molte e saranno difficili da rimuovere.

I volontari di Sii Turista auspicano anche una massiccia partecipazione delle attività commerciali adiacenti, visto che una rinascita del luogo potrebbe dare un serio contributo affinché la zona prosperi anche dal punto di vista economico.

Chi volesse, invece, supportare Sii Turista Della Tua Città con una piccola donazione, che servirà ad acquistare l’occorrente per la riqualifica, può trovare i ragazzi venerdì 23 e sabato 24 novembre a via Toledo, dalle 8:00 alle 20:00, all’esterno del negozio Lush.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più