Video. Boss esce dal carcere ed è festa in strada. Fuochi e fumogeni per il rientro

E’ stata una vera e propria festa quella che, la scorsa notte, ha accolto un boss del Centro Storico di Napoli, a seguito della sua scarcerazione. L’episodio grave è avvenuto nella zona di Via Mezzocannone e Spaccanapoli, a due passi dal famosissimo Monastero di Santa Chiara. Il luogo che qualche giorno fa ha ospitato i funerali di Luciano De Crescenzo.

A denunciare l’accaduto è il Consigliere Regionale dei verdi, Francesco Emilio Borrelli, con un lungo post su Facebook. In allegato, vi è anche il video della “festicciola”, dal quale possono vedersi i fuochi, il lancio dei fumogeni e le scorribande che sono state perpetuate nella strada.

La scorsa notte nell’area tra Santa Chiara e Mezzocannonesi è scatenata una vera e propria santabarbara con fuochi d’articio e addirittura fumogeni per la scarcerazione di un boss di camorra – scrive Francesco Emilio Borrelli nel suo post – Il tutto a tarda notte. Il diritto al riposo del residenti? Violato. La strada? Ridotta ad un porcile”.

Video fuochi artificiali Santa Chiara-Mezzocannone

La scorsa notte nell'area tra Santa Chiara e #Mezzocannone si è scatenata una vera e propria santabarbara con fuochi d'articio e addirittura fumogeni per la scarcerazione di un #boss di #camorra. Il tutto a tarda notte. Il diritto al riposo del residenti? Violato. La strada? Ridotta ad un porcile.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Giovedì 25 luglio 2019

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più