Video. Boss esce dal carcere ed è festa in strada. Fuochi e fumogeni per il rientro

E’ stata una vera e propria festa quella che, la scorsa notte, ha accolto un boss del Centro Storico di Napoli, a seguito della sua scarcerazione. L’episodio grave è avvenuto nella zona di Via Mezzocannone e Spaccanapoli, a due passi dal famosissimo Monastero di Santa Chiara. Il luogo che qualche giorno fa ha ospitato i funerali di Luciano De Crescenzo.

A denunciare l’accaduto è il Consigliere Regionale dei verdi, Francesco Emilio Borrelli, con un lungo post su Facebook. In allegato, vi è anche il video della “festicciola”, dal quale possono vedersi i fuochi, il lancio dei fumogeni e le scorribande che sono state perpetuate nella strada.

La scorsa notte nell’area tra Santa Chiara e Mezzocannonesi è scatenata una vera e propria santabarbara con fuochi d’articio e addirittura fumogeni per la scarcerazione di un boss di camorra – scrive Francesco Emilio Borrelli nel suo post – Il tutto a tarda notte. Il diritto al riposo del residenti? Violato. La strada? Ridotta ad un porcile”.

Video fuochi artificiali Santa Chiara-Mezzocannone

La scorsa notte nell'area tra Santa Chiara e #Mezzocannone si è scatenata una vera e propria santabarbara con fuochi d'articio e addirittura fumogeni per la scarcerazione di un #boss di #camorra. Il tutto a tarda notte. Il diritto al riposo del residenti? Violato. La strada? Ridotta ad un porcile.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Giovedì 25 luglio 2019

Potrebbe anche interessarti