Napoli: l’ANM ripristina gli orari precedenti all’emergenza Coronavirus

ANM linea 1 metro napoliNapoli– A partire da giovedì 28 maggio ANM riprenderà gli orari antecedenti all’emergenza da Coronavirus dopo mesi di corse ridotte.

Questi 3 mesi di lockdown hanno influito naturalmente anche sui mezzi di trasporto. Durante la quarantena i servizi erano attivi per permettere solo ai lavoratori come operatori sanitari di raggiungere il proprio luogo di lavoro.

Nelle ultime settimane però tutto sta procedendo al meglio e l’Italia sta ripartendo poco a poco in tutti i settori. Per questo motivo anche l’ANM ha deciso di ripristinare i vecchi orari e tornare alla normalità.

Dal 28 maggio, quindi, la Linea 1 della metropolitana riprenderà i suoi orari con prima corsa in partenza da Piscinola alle ore 6.00 e da Garibaldi alle ore 6.20, mentre alla sera l’ultima corsa parte da Piscinola alle ore 22.30 e da Garibaldi alle ore 23.02.

Le Funicolari torneranno all’orario di esercizio consueto con prima corsa del mattino delle ore 7.00 fino alle ore 22.00. Fa eccezione la funicolare di Mergellina che prosegue la sua circolazione dal lunedì al sabato. Resta per ora attiva dalle ore 7.00 alle ore 14.10.

Da lunedì 1 giugno tornano attivi anche i parcheggi chiusi nel lockdown, in particolare le aree di parcheggio del Centro Direzionale L3, P5 T1 e G1 e il parcheggio “Policlinico”.

ANM ricorda che le linee guida del Ministero dei Trasporti, in vigore al momento fino al 31 luglio, prevedono una capienza massima del 20% a bordo dei mezzi di trasporto.

Al momento non è prevista la ripresa del servizio notturno degli autobus. Anm sta proseguendo l’impegno massimo sulle direttrici principali dei bus cittadini per garantire una frequenza alta.

Potrebbe anche interessarti