Napoli, Alessandra Clemente commenta la candidatura a sindaco: “Nel mio futuro ci siete voi”

Alessandra Clemente è la candidata sindaco designata da Luigi De Magistris. La donna, attuale assessore al Patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani della città, ha voluto commentare la notizia con un lungo post su Facebook.

Il primo cittadino, attualmente in carica, ha dichiarato di aver proposto la donna per le prossime Comunali del 2021, in quanto la più idonea a ricoprire la carica in questo momento. Forte della sua giovinezza e del suo coraggio che, stando alle parole del sindaco, non le hanno mai impedito di metterci la faccia e sporcarsi le mani.

La Clemente ha commentato l’accaduto nel modo seguente: “Napoli scorre nel mio sangue. Io sono figlia di Napoli. Sono figlia di una città meravigliosa quanto difficile, ma soprattutto meravigliosa. Sono figlia della voglia di farcela, di resistere, di superare le difficoltà. Con impegno, facendo ciascuno la propria parte.”

“Non ho mai vissuto il mio ruolo di assessore come una posizione di potere, se non considerando la parola ‘potere’ come possibilità di fare, di poter cambiare le cose con il lavoro, con il dialogo e la partecipazione. Io posso e devo farlo.”

“Nel mio futuro continuerà ad esserci la mia città. E ci saranno l’impegno, la dedizione e la competenza che in questi anni ho sviluppato e che mille volte ho messo in discussione, perché c’è sempre da imparare e da migliorarsi. Da parte mia non può che esserci una totale disponibilità a capire sempre di più, ad ascoltare e ad agire con una visione chiara e sempre in evoluzione. Nel mio futuro ci siete voi” – conclude.

Del resto, già il primo cittadino nel suo intervento aveva evidenziato le qualità di Alessandra Clemente, ritenendo la  candidata sindaco come quella in grado di mettere in campo una proposta vincente.

Potrebbe anche interessarti