‘A parmiggiana ‘e mulignane: la ricetta napoletana

parm

La parmigiana di melanzane, delizia della tradizione mediterranea e partenopea, è uno dei piatti più rivisitati. Esistono infatti diverse varianti: bianca, grigliata, light, alla catanese, al cioccolato, con panatura di uova e farina, con verdure e così via.

Di seguito riportiamo la ricetta classica della parmigiana. Le “mulignane”, come vengono chiamate a Napoli, più adatte per questo tipo di preparazione sono quelle lunghe e di colore viola chiaro perché sono più dolci e ricche d’acqua. Qualora abbiate a vostra disposizione melanzane un po’ amare potete tenerle per un po’ sotto sale. Non dimenticate di premerle bene prima della cottura.

Preparazione

2 kg di melanzane
1 litro e mezzo di passata di pomodoro
250 gr di parmigiano grattugiato
400 gr di provola o mozzarella
olio extravergine di oliva
basilico
sale

Procedimento
Dopo averle sbucciate, tagliate le melanzane per lungo a fette non troppo sottili, per evitare che si rompano. Friggetele in olio abbondante e lasciatele sgocciolate per togliere l’olio in eccesso.
Intanto in una casseruola mette la passata di pomodoro ed il sale e lasciate cuocere.
Disponete su una teglia da forno, a strati alterni, la salsa ottenuta, melanzane, parmigiano, provola a pezzetti e basilico fino ad esaurimento degli ingredienti. Sull’ultimo strato spolverate abbondante parmigiano.
Cuocete in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 180 gradi. La vostra squisita melanzane di parmigiana è pronta per essere servita.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più